• A porte Schiuse

LA FORESTA DEI GIUSTI (GARDEN OF THE RIGHTEOUS)

C'è un albero per ogni persona che ha scelto il bene.


Gariwo, acronimo di Gardens of the Righteous Worldwide, è una ONLUS con sede a Milano e collaborazioni internazionali. Dal 1999 lavora per far conoscere i Giusti di tutto il mondo e di tutte le cause: persone che hanno agito con responsabilità e umanità, quando e dove si sono trovati a dover scegliere tra l'indifferenza e la solidarietà.

Perché, come con forza fa notare anche Liliana Segre, l'indifferenza fa male tanto quanto la violenza; e a volte di più ancora. https://bit.ly/LilianaSegreIndifferenza


Il Giardino dei Giusti di Milano è nato nel 2003 presso il Parco del Monte Stella, dove ogni anno nuovi alberi sono piantati per ricordare e celebrare - e imitare, magari! - i Giusti del nostro tempo, in occasione del 6 marzo. A partire dal 2012, infatti, accogliendo un appello degli Ambasciatori di Gariwo, e in particolare di Gabriele Nissim, il Parlamento Europeo ha stabilito per il 6 marzo la Giornata dei Giusti. https://bit.ly/GiornataGiusti


Ci siamo incontrati qui, dove le nostre acque Schiuse si incontrano con la grande Foresta dei Giusti.

Perché, se è vero che "fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce", Gariwo è la dimostrazione che il Bene non è mai declinato al singolare: non un albero da solo, ma un'intera foresta! Non cade, ma germoglia. Come la vita, come la speranza, come la solidarietà.


La redazione di Gariwo ci ha invitati a una bella chiacchierata. Ci siamo presentati, abbiamo raccontato qualcosa di noi e dei nostri studenti, e abbiamo trovato - ne eravamo certi - tanti sogni in comune con Gariwo.

Ci hanno ospitati qui, e ci siamo sentiti accolti:

https://it.gariwo.net/interviste/a-porte-schiuse-21977.html



GARDEN OF THE RIGHTEOUS

There is a tree for every person choosing to do good deeds.


Gariwo, acronym of Garden of the Righteous Worldwide, is a charitable association based in Milan, with various international collaborations. Since 1999 it has worked to spread awareness about the Righteous worldwide, righteous of any cause: people acting with responsibility and humanity, when and where they came across the choice between indifference or solidarity. https://en.gariwo.net/

As Liliana Segre* points out: indifference is as hurtful as violence; sometimes even more so. https://bit.ly/LilianaSegreStruggle

The Garden of the Righteous in Milan opened in 2003 in Monte Stella Park, where every year new trees are planted to commemorate and celebrate – and, hopefully, imitate! – the Righteous people of our time, the 6th of March.

Since 2012, after a request from Gariwo’s ambassadors lead by Gabriele Nissim, the European Parliament established the 6th of March to be Righteous Day.

https://en.wikipedia.org/wiki/European_Day_of_the_Righteous

We met here, where our Unclosed waters meet the great Righteous Forest.

Because, if it’s true that “a falling tree is louder than a growing forest”, Gariwo is proof that Good is never an individual concept: not one lone tree, but an entire forest! It doesn’t fall down, it blossoms. Like life, like hope, like solidarity.

Gariwo’s editorial staff invited us for a lovely chat. We introduced ourselves, spoke about us and our students, and we found several common dreams with Gariwo. They hosted us here, and made us feel welcome:

https://it.gariwo.net/interviste/a-porte-schiuse-21977.html

(Italian version, sorry... as soon as possible we'll try to translate it for you!)


* Liliana Segre (Milan, 1930) is honorary Senator and Holocaust survivor.

Seguici sui nostri social

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icona

©2019 A porte Schiuse